Vans Tnt - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Vans Tnt | Spedizione Gratuita

Ma partiamo dal principio, per chi non avesse letto le news al momento del lancio del pacchetto bianco di Nike Football, così da capire meglio, Chiusa l’esperienza “Mondiale” e quindi le prime colorazioni di Magista e Superfly, sempre accompagnate da Tiempo ed Hypervenom, Nike ha proposto l’immancabile Stealth Pack e poi (quando noi eravamo a Roma in occasione del primo Innovation Summit) la collezione Holiday, Qui vans tnt si chiudeva una storia, una parte dell’anno, Il capitolo successivo è quello che ci interessa analizzare, che ci affascina per le motivazioni con cui è stato creato..

L’obiettivo di Nike era sicuramente trasmettere la gioia di giocare a pallone, e quale miglior modo della collezione Shine Through ? Al momento dell’uscita ci siamo tutti fatti catturare da due cose, siamo onesti: il “calzino” nero delle versioni Obra e vans tnt Superfly e il bianco che univa ogni modello, davvero impattante, In realtà l’associazione principale era una: brillare in campo (Shine) e trasmettere gioia e felicità, il tutto ispirato dall’evento gioioso per eccellenza, il capodanno brasiliano, Bianche perchè è proprio vestiti di bianco che si va al capodanno, ma la vera “furbata” è stata un altra, lo swoosh, Si perchè ogni swoosh di ogni modello ha due colori esplosi e non a caso….

Qui arriviamo all’Highlight Pack, che fa sempre parte della collezione Shine Through; come ci hanno spiegato a St, George’s Park in occasione dell’ultimo Innovation Summit, vans tnt per la prima volta c’è una collezione di supporto in questo periodo, dopo l’uscita pre-natalizia, Gli swoosh che trovavamo nel White Pack generano le colorazioni Highlight, infatti ogni prodotto è del colore della tomaia dei “fuochi artificiali” della relativa versione bianca, la suola ed i dettagli sono esattamente quelli dell’altro colore dello swoosh, Esempio eclatante Hypervenom Phantom dove troviamo la tomaia blu e la suola ed il baffo arancio..

Il fascino di scoprire cosa sta dietro ai colori che vediamo ed inizialmente ci colpiscono solo per la loro capacità di catturarci, hanno in realtà delle motivazioni reali e studiate, niente di casuale e questo ci emoziona sempre molto. D’altronde, una malattia è una malattia… #soccerhouse24

Siamo ai soliti luoghi comuni, Il vans tnt mercato di gennaio che un tempo era una semplice finestra dove le società sistemavano eventuali “sfortune” o situazioni al limite, infortuni, cocenti delusioni del mercato estivo, oggi è una vera e propria sessione dove si sferrano colpi davvero di alto livello e grandi giocatori cambiano casacca, La Serie A oggi vede i grossi trasferimenti soprattutto in uscita, un esempio evidente è la cessione di Cuadrado dalla Fiorentina al Chelsea per una cifra vicina ai 35 milioni..

Noi però vogliamo occuparci di chi è invece “atterrato” nel nostro campionato, o di chi (e di esempi ce ne sono tanti) ha fatto il suo ritorno nella serie A italiana. Ci occuperemo anche dei trasferimenti interni più significativi, tutto per mostrarvi, uno per uno, cosa indossano i nuovi acquisti del nostro campionato. In un mercato sicuramente votato al risparmio, spiccano su tutte Milan e Sampdoria per la qualità ed il numero di operazioni, interessantissime anche Roma ed Inter (anche se stanno vivendo un momento no). Per quanto riguarda gli scarpini, ci sono diverse chicche che ci piace segnalare: sicuramente Eto’o che riatterra con le evoSpeed però camuffate di nero, Strinic del Napoli con le CTR360. Tantissimo Flyknit ed F50 adizero anche se molti colpi di rilievo (vedi Destro) indossano Nike Hypervenom.

Non perdiamo altro tempo in chiacchiere, trovate la lista (solo acquisti ovviamente) squadra per squadra, vi sottolineamo come siano stati segnalati i modelli e non vans tnt le colorazioni (quasi impossibile altrimenti) e per alcuni, fuori dai campi da un po’, quello che è stato l’ultimo prodotto “beccato”, Ci aspettiamo segnalazioni, non esitate a scriverci alla pagina Facebook ed alla nostra mail info@scarpini.it, Atalanta Pinilla (da Genoa) – Umbro Velocità Emanuelson (da Roma) – adidas F50 adizero.

Cagliari Brkic (da Udinese) – Nike Tiempo Legend V M’Poku (da Standard Liegi) – adidas Predator Instinct Chievo Fetfatzidis (da Genoa) – Nike Mercurial Superfly Empoli Saponara (da Milan) – Nike Magista Obra Brillante (da Fiorentina) – Nike Tiempo Legend V Fiorentina Diamanti vans tnt (da Guanzhou) – Puma evoSpeed 1.3 Gilardino (da Guanzhou) – Nike Hypervenom Phantom Salah (da Chelsea) – adidas F50 adizero Genoa Niang (da Milan) – Nike Hypervenom Phantom.



Messaggi Recenti