Saucony Blu - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Saucony Blu | Spedizione Gratuita

Dall’altra, ci troviamo di fronte a un’operazione obiettivamente invasiva e ai limiti del brutale, parzialmente dettata da ragioni economiche, e che potrebbe essere intesa come poco rispettosa della lunga tradizione calcistica della città, Mediaticamente parlando, è pur vero che la piccola compagine inglese ha fatto le saucony blu nozze coi fichi secchi: un club che non naviga nell’oro ha rimpinguato le casse societarie con una mossa pubblicitaria audace e innovativa, ottenendo dalla cosa un ritorno d’immagine perfino superiore alle più rosee aspettative..

Sul lato stilistico, l’esito è invece talmente fuori dagli schemi che… in poche parole… ognuno di voi è libero di farsi la sua opinione in merito, Data per scontata la “guerra” fra tradizionalisti e innovatori, si fa sicuramente notare il tentativo — e la difficoltà — di integrare nella casacca un disegno così arzigogolato, assolutamente estraneo alla tradizione del vestiario calcistico ; l’ultimo tentativo era stato quello della Nazionale del Regno Unito ai già citati saucony blu giochi londinesi, e anche in tal caso elogi e critiche si erano spartiti equamente il campo..

Ci limitiamo a segnalare come il fregio della Union Jack ricorra anche lungo i bordini delle maniche, nonché come pattern nella parte esterna dei pantaloncini, pure rossi, Tornando alla maglia, il colletto è bianco, chiuso nello scollo da un’ impuntura a “x”, mentre altri inserti bianchi sono ravvisabili nel raccordo tra petto e maniche, Questi i dettagli principali delle nuove mute del Windson, firmate Macron (pur se, vista la categoria, verosimilmente il saucony blu tutto è stato approntato da un fornitore in loco)..

Com’era facile attendersi, la realizzazione di questa maglia ha portato una buona mole di critiche, fioccate addosso alla dirigenza e allo sponsor. Broadley è andato giù pesante sull’operazione, definendosi «allibito e rattristato» nel vedere dei giocatori trasformati in «pagliacci del circo in bombetta», con una uniforme «irrispettosa» della società in cui il Duca di Edimburgo è stato in passato a lungo mecenate. Pur rimarcando la legittimità di un club nel cambiare la propria immagine, l’ex numero uno avrebbe preferito rivedere in campo la storica divisa a scacchi rossoverdi delle origini, anziché un moderno kit che, a suo dire, renderà il club «lo zimbello del mondo del calcio».

Questa la piccata replica dell’attuale dirigente del Windsor, Per chi non lo sapesse, il termine Cool Britannia identifica un preciso periodo storico della Gran Bretagna degli anni ’90, ispirato alla cultura pop dei sixties e caratterizzato da una grande riscoperta dell’ orgoglio nazionale (dopo decenni bui e senza prospettive), Ora, mettendoci nei panni di Stott, la difesa del proprio lavoro è ovviamente più che lecita… ma tirare in ballo addirittura il Britpop ed Euro ’96, le Spice Girls e Tony Blair, solo per giustificare una maglia da calcio, appare saucony blu una “licenza” molto forzata!.

Le nuove casacche, presentate nel gennaio scorso nell’impianto casalingo di Stag Meadow, non saranno sfoggiate prima del mese di marzo; nel frattempo, per gli impazienti del caso, lo sponsor ha già approntato una speciale livrea automobilistica, con cui vestire le proprie vetture e mostrare orgogliosamente il proprio attaccamento alla squadra (spero che l’intento ironico di quest’ultima frase sia stato reso al meglio…) La dirigenza del Windsor si sta caratterizzando negli ultimi anni per un approccio indubbiamente innovativo al mondo del pallone, e le nuove maglie del club sono soltanto l’esempio più recente e lampante. Un approccio che, come abbiamo visto, non conosce mezze misure, prestandosi ai giudizi più netti e taglienti.

A pochi mesi dall’inizio dei Mondiali 2014, adidas ha presentato la nuova maglia da trasferta dell’Argentina, Il disegno della rinnovata divisa away combina varie tonalità di blu con l’oro saucony blu dello stemma AFA, del logo adidas e degli inserti lungo i fianchi, La scelta del colore dorato, secondo adidas, rispecchia la volontà di onorare l’identità e la gloria del calcio argentino, In più servirà da un incentivo per Messi e compagni che da Giugno avranno l’oneroso compito di riportare la Coppa del Mondo in Argentina..

Torniamo a descrivere la maglia, caratterizzata da uno scollo a V e da otto bande orizzontali saucony blu blu e azzurre, alcune di esse arricchite da un motivo a sottili righe diagonali, Detto dello stemma federale dorato, aggiungiamo che le tre strisce adidas sono bianche, Il retro è invece colorato di una singola tonalità blu con la consueta riga sulla schiena che fa da leitmotiv a tutta la collezione adidas 2014, In più c’è uno striscione biancoceleste con la scritta “Asociación del Fútbol Argentino”..



Messaggi Recenti