Pantaloncini Nike Uomo - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Pantaloncini Nike Uomo | Spedizione Gratuita

Il bianco pantaloncini nike uomo della maglia non va ad intaccare in alcun modo la tradizione tedesca in ambito calcistico, La caratteristica più evidente sul pannello frontale è l’elaborazione grafica di una chevron declinata in tre tonalità di rosso confinate da due bordature, una nera (superiore) e una dorata (inferiore), Delle linee scure completano il riempimento del disegno e sfumano man mano che si distanziano da esso, Come si legge dal comunicato sul sito della Deutscher Fussball-Bund, questa definizione grafica rappresenta la bandiera tedesca, anche se il condizionale qui dovrebbe essere d’obbligo se non altro perché il giallo della bandiera è diverso dal dorato presente sulla casacca, Fortunatamente, il logo DFB sul petto non sembra risentire del campo sula quale è posto e campeggia fiero e autoritario in argento sovrastato dalle tre stelle che, fedelmente, simboleggiano i titoli mondiali del 1954, 1974 e 1990..

Le tre canoniche strisce adidas coprono le spalle e richiamano i bordi a profilo maglia, le bordature del colletto a V (molto morbido nel disegno) e delle maniche, questi ultimi due arricchiti da inserti in rosso, Questi dettagli ci fanno da anticamera al pannello posteriore della maglia, Anche qui adidas marchia le sue squadre con la linea orizzontale che solca le spalle e che sarà il denominatore comune per Brasile 2014 dei team sponsorizzati dal brand tedesco, A differenza della parte frontale, il tricolore viene riportato fedelmente e sottolinea l’inserto in argento sotto il colletto recante la pantaloncini nike uomo scritta in stampatello “Die Nationalmannschaft” (“La nazionale”), Lettering snello e squadrato fa da cornice ai numeri con un effetto “tagliato”..

Ma se lo stravolgimento cromatico non dovesse bastare, basta dire che i pantaloncini che completano il kit sono diventati bianchi in barba alla tradizione e genuflessi al presunto volere FIFA, I bordi neri e rossi richiamano la casacca e fanno da tramite ai calzettoni che provano a riunire i colori della bandiera tedesca con scarso risultato, “I pantaloncini bianchi simboleggiano la leggerezza del gioco tedesco – afferma Jürgen Rank, capo designer abbigliamento di adidas – si tratta di una dichiarazione di classe ed pantaloncini nike uomo eleganza.”.

Come se non bastasse, a fare eco alle dichiarazioni su questo kit sono stati, ovviamente e senza sorpresa, il capitano Lahm e il difensore Mats Hummels che sottolinea come il disegno della maglia sia molto diverso ma al contempo è molto più evidente di prima. Nel complesso questa soluzione rimanda ad un mix tra la divisa tutta bianca utilizzata dalla Germania Ovest contro la Polonia nel 1974 e la divisa usata dai tedeschi nel campionato del mondo di Italia ’90, solo che in questo caso il tricolore era autentico ed evidente.

Può darsi che l’incursione di Thomas Muller durante le riunione dei creativi di adidas abbia destabilizzato un po’ le sorti del nuovo kit che i tedeschi indosseranno venerdì prossimo nell’amichevole contro l’Italia a San Siro, Nel frattempo, possiamo solo goderci l’unica nota di originalità di questa vicenda che sta nella presentazione della maglia a mezzo bus che ha sorpreso gli abitanti di Monaco di Baviera e nel video in cui pantaloncini nike uomo i supporters tedeschi introducono la nuova maglia con la più grande ola che si possa immaginare. Speriamo che questa onda supporti la federazione e non la travolga con le critiche, Lo spot è “i nostri colori o niente”, Beh, un post-it per ricordare il giallo è necessario..

Ad ottobre erano bastate delle indiscrezioni sulla prima maglia che la Selección Colombiana avrebbe indossato durante i mondiali di Brasile 2014 a far alzare il vento della polemica sulla Federación Colombiana de Futbol. Ma del resto in mancanza dell’ufficialità si potevano solo fare questioni di lana caprina. Eppure è bastato un tweet di a didas Colombia, prontamente immortalato in uno screenshot, a dare una quasi conferma sulla maglia e a trasformare il vento della polemica basata sul gossip in una vera e propria tempesta : “Se non vi piace la nuova maglia della nazionale colombiana potete anche non comprarla, mandria di decerebrati. In Colombia siete solo bravi a criticare”.

Adidas Colombia, con cui la nazionale colombiana ha un contratto fino al 2022, si è prontamente scusata sullo stesso social network eliminando il tweet precedente e sottolineando che il pensiero espresso poc’anzi è scaturito da un errore e pertanto non riflette il pensiero dell’azienda, Un mese dopo, quelle indiscrezioni che tanto avevano generato discordia sono diventate la realtà dei fatti e la nueva camiseta ha riacceso ancora una volta le polemiche dei tifosi colombiani: per i puristi la maglia non incarna pienamente la bandiera nazionale ; al contrario i sostenitori del cambiamento apprezzano il nuovo pantaloncini nike uomo look e ritengono che la presenza di certi dettagli sia molto interessante..

Il nuovo design della maglia attinge, infatti, ad elementi simbolici che rappresentano il paese sudamericano e pantaloncini nike uomo che costituiscono l’omaggio alla Colombia. Vediamoli nel particolare, Il colore dominante è il giallo con il quale siamo abituati a veder vestire la nazionale colombiana con costanza dal 1991 e che sembra elaborato in due tonalità, una più tenue e una più accesa: il risultato di questo effetto scaturisce dall’utilizzo di un tessuto traspirante sulla zona ascellare delle maniche..



Messaggi Recenti