Nike Roshe One Uomo - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Nike Roshe One Uomo | Spedizione Gratuita

Infine, un occhio al calendario: queste divise verranno utilizzate non solo per il mondiale brasiliano ma anche per le partite di qualificazione per il prossimo europeo del 2016 che si terrà in Francia, Ma restando nel futuro imminente, l’esordio per gli svizzeri, in vista dei Brasile 2014, è previsto per il 5 marzo nella partita amichevole contro nike roshe one uomo la Croazia all’AFG Arena di San Gallo..

Svelata la divisa con la quale gli Stati Uniti affronteranno i Mondiali del 2014. Niente più banda diagonale, né strisce orizzontali, il nuovo look degli statunitensi non sfigurerebbe nel torneo di Wimbledon, Ma aldilà dello stile impeccabile, resta difficile dare un’identità visiva precisa a questa nazionale, La maglia si presenta come una polo bianca, con colletto in maglieria chiuso da due bottoni e rifinito come le maniche da un bordino rosso, Delle nike roshe one uomo strisce orizzontali resta una leggera traccia sotto forma di pinstripes tono su tono..

All’interno del colletto è applicata  una targhetta triangolare blu con 13 stelle bianche, evocativo dell’orgoglio statunitense, La tonalità di blu utilizzata per lo swoosh e nello stemma della federazione è più chiara rispetto al navy a cui eravamo abituati, Con queste parole il direttore creativo di Nike Soccer Martin Lotti spiega lo spirito della divisa: “Il nuovo kit mette in mostra nike roshe one uomo l’orgoglio nazionale ed il distinto senso dello stile degli Stati Uniti, catturando anche l’eterno ottimismo della nazione”.

Innovativa la cura delle personalizzazioni, in particolare quella dei nomi dietro le spalle. La forma squadrata del font utilizzato si ispira allo stile degli sport tradizionalmente più popolari negli States.  Le lettere sono poi impreziosite da una filigrana visibile solo grazie a delle lampade a ultravioletti che riporta il motto “One nation one team” ripetuto più volte. Alla base dei numeri è impresso lo stemma della US Soccer. Il kit si completa con pantaloncini bianchi arricchiti da strisce laterali rosse e calzettoni completamente bianchi con lo swoosh in blu sul davanti.

Il debutto della divisa avverrà il 5 Marzo nella partita contro l’Ucraina che verrà giocata a Cipro, Un’amichevole che nike roshe one uomo per il momento storico nel quale arriva, può assumere significati che vanno ben oltre il calcio, Vi piace lo stile della nuova divisa degli Stati Uniti per i Mondiali 2014?.

Il 2014 è una data importante per il calcio dei Paesi Bassi: si celebra infatti il 125esimo anniversario dalla fondazione della federcalcio olandese. L’8 dicembre del 1889 un signore di nome Pim Mulier, manager dell’ Harleemse Football Club, gettò le basi per la fondazione dell’attuale  Koninklijke Nederlandse Voetbal Bond, KNVB. Originariamente questo organo federale si occupava di diversi sport, ma iniziò a regolamentare solo il calcio nel 1895, ottenendo il patrocinio della Corona olandese nel 1929: è per questo che la Federcalcio olandese è detta reale (Koninklijke).

A distanza di 125 anni l’ Olanda e Nike hanno voluto ricordare questo evento con la maglia che gli arancioni vestiranno ai Mondiali 2014, La celebrazione del 125° anniversario della fondazione della KNVB va ad incidere sullo stemma ricamato in petto, che esalta l’orgoglio e la nike roshe one uomo storia del calcio olandese, insieme all’inserimento di alcuni dettagli che rendono la casacca il collegamento tra il passato e il futuro della nazionale, La maglia in arancione tradizionale con scollo a V ben si presta a fungere da cornice nella quale mettere in mostra il nuovo stemma: “Abbiamo voluto celebrare questo momento storico per i Paesi Bassi con un nuovo kit e un nuovo stemma che celebra il passato, ma rappresenta anche l’inizio di un nuovo periodo entusiasmante per il calcio olandese”, ha spiegato Martin Lotti, direttore creativo di Nike Football..

Lo stemma, infatti, si compone di uno nike roshe one uomo scudo con doppio bordo in rilievo all’interno del quale campeggia un leone bianco grande e fiero, animale simbolo utilizzato sui kit olandesi a partire dal 1907. Il 2014 vede una nuova ri-edizione del crest perchè, dopo essere stato riempito in nero a partire dagli anni ’60 ed essere stato ridotto recentemente alla sola testa, il leone torna a ruggire a figura intera ritornando al bianco dei primi anni del ‘900 e mostrando tutta la fierezza di cui è portatore..



Messaggi Recenti