Nike Adapt Bb - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Nike Adapt Bb | Spedizione Gratuita

Zlatan Ibrahimovic in versione cartone animato è il testimonial scelto da  Nike per lanciare la nuova maglia del Paris Saint-Germain 2014-2015, L’iconico modello Hechter è stato nuovamente rivisitato, il palo centrale ora è blu scuro e contiene all’interno una banda verticale biancorossa che si interrompe per fare spazio al main sponsor, La banda biancorossa ricorda quelle della maglia 2012-2013 e parte dal colletto a V, al cui interno è impressa la frase nike adapt bb “Ici C’est Paris”, Il palo centrale è stato riprodotto anche sul retro dove si interrompe per la presenza di nome, numero e co-sponsor..

I pantaloncini ed i calzettoni non presentano particolari inserti e sono semplicemente blu con dettagli bianchi, L’intera divisa è realizzata con poliestere riciclato e nella versione Authentic presenta una piccola percentuale di cotone e sui fianchi i consueti fori al laser che favoriscono la traspirazione, Il nuovo kit del PSG sarà protagonista addosso a Zlatan Ibrahimovic nel video animato della campagna #riskeverything ideata da Nike Football, nike adapt bb Cosa ne pensate dell’ennesima evoluzione proposta da Nike per i parigini?.

La vera vocazione di un’azienda come Nike è innovare, e farlo per migliorare le performance di tutti gli atleti che decidono di utilizzare un prodotto all’avanguardia, La sfida di Nike, questa volta, si basava su un materiale del tutto innovativo, il Flyknit appunto, anni di test e prototipi per soddisfare le esigenze dei professionisti, per permettere ai più grandi giocatori del mondo di esprimere le proprie qualità al meglio, È la stessa Nike a spiegarcelo in meno di un minuto, con due fantastici video che ci fanno capire meglio come nasce una tecnologia nike adapt bb e perchè si arriva ad utilizzare un materiale, una forma, un piatto suola..

Nike Magista Obra – Why Flyknit? Magista è stata la prima, ma Nike aveva già in serbo un altro prodotto “spaccamercato”, le Mercurial Superfly. A differenza di Magista, le Superfly non nascono con l’obiettivo di creare attacchi, ma bensì con l’unico e da sempre mirato concetto di velocità. Questo scarpino sarà davvero la rivoluzione per tutti coloro che da sempre hanno indossato Mercurial, grazie appunto al flyknit che donerà una calzata assolutamente unica nel suo genere.

Anche in questo caso, Nike ci mostra Superfly ed il Flyknit da vicino, nella maniera spettacolare che solo la casa statunitense sa fare, Nike nike adapt bb Mercurial Superfly IV – Football will never be the same.

Con il nostro ultimo video scoprirete da vicino le nuovissime scarpe Mercurial Superfly IV, la rivoluzione del segmento “Speed” di Nike. Vi mostriamo entrambe le versioni in anteprima assoluta, sia con la nuova suola FG rivista rispetto al modello precedente, sia nella suola SG Pro per campi morbidi, una vera “chicca” per tutti gli appassionati.

Si è da poco conclusa la stagione regolare del campionato cadetto italiano, quest’anno come non mai avvincente fino alle ultime battute grazie alla rinnovata formula dei nike adapt bb play off, che vedrà ben sei squadre contendersi la promozione in Serie A, L’ultima “sopravvissuta” tra Latina, Cesena, Modena, Crotone, Bari e Spezia, queste le sei squadre che si daranno battaglia nei play off, si guadagnerà il diritto ad accompagnare Palermo ed Empoli nella massima serie, rimpiazzando le retrocesse Livorno, Bologna e Catania..

Un campionato molto vivace anche sotto l’aspetto delle divise, I tredici marchi sportivi impegnati nel girone infatti hanno dato prova in numerose circostanze di grande creatività e attenzione al dettaglio, contribuendo ad un livello generale tutto sommato più che accettabile, Ripercorriamo la situazione delle 22 squadre impegnate nella Serie B 2013-2014 passando in rassegna tutte le maglie che sono scese in campo in questa stagione, AVELLINO Legea punta sul classico per il ritorno in Serie B degli irpini e dopo le prime giornate di campionato giocate nike adapt bb con una divisa provvisoria, ecco fare il suo esordio, alla tredicesima giornata del girone di andata, di un modello estremamente vintage, contraddistinto dal consistente utilizzo del bianco e da un ampio colletto a polo, Meno classico il completo da trasferta rappresentato da una maglia bianca con fettuccia verde sulla spalla richiamata da una striscia diagonale posta sull’addome, Utilizzata anche una terza divisa nera con inserti verdi in alcune gare di Coppa Italia..



Messaggi Recenti