Jordan Retro - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Jordan Retro | Spedizione Gratuita

La maglia casalinga del Las Palmas si presenta nei classici colori sociali, giallo e jordan retro blu royal, che si coniugano alternativamente tra la maglietta ed i pantaloncini, La scelta dei colori non è casuale, infatti è un richiamo e un omaggio alle bellezze naturali dell’isola :  “ El oro de nuestras playas y el azul de nuestro mar ” (l’oro dello nostre spiagge e il blu del nostro mare), La maglia è  gialla amarillo con dettagli di colore blu royal quali il colletto a polo chiuso da un bottone a pressione, le righe verticali che partono lateralmente sul petto e terminano a conclusione della maglietta stessa, il main sponsor e i loghi di Acerbis..

Sulle maniche è ben visibile la “A” del brand italiano mentre il bordo è colorato di bianco, blu e giallo, ossia i colori della bandiera delle Canarie, Sulla manica sinistra è ricamata la data 1949, l’anno jordan retro di fondazione del Las Palmas, dalla parte opposta è applicata la patch ufficiale de La Liga, Passando al retro della maglia, la stessa mantiene l’equilibrio e la specularità della parte frontale, con la presenza delle due righine verticali, Le personalizzazioni sono anch’esse blu, così come lo sponsor IOC..

Passando ai pantaloncini, essi sono blu royal con i numeri di colore giallo; anche i calzettoni sono blu e si chiudono con un risvolto giallo, All’occorrenza, in base al colore della divisa degli avversari, il kit casalingo si abbina ai pantaloncini e calzettoni gialli, per un look total yellow, La novità assoluta proposta da Acerbis quest’anno è la maglia da trasferta, in un’insolita colorazione arancione corallo, Il template della divisa rimane il medesimo utilizzato per il kit casalingo, con jordan retro la maglietta, i pantaloncini e i calzettoni, tutti total orange, Uguali rimangono gli inserti blu royal, quali il colletto e le righe verticali, così come il logo di Acerbis sulle maniche..

Sempre per questioni cromatiche, quest’anno il Las Palmas ha utilizzato la divisa da trasferta abbinando però i pantaloncini blu casalinghi con una particolarità : i numeri e le personalizzazioni sul retro della maglietta away sono blu, invece i numeri sui pantaloncini sono di colore giallo. In fase di presentazione è stata svelata una divisa da portiere interamente bianca, ma nel corso della stagione si sono alternati ben altri cinque completi : verde, rosso, nero, blu e arancione. Come giudicate il lavoro della bergamasca Acerbis per l’UD Las Palmas 2016-2017?

Se siete amanti dello sport, e non solo del calcio, probabilmente avrete già ammirato qualche realizzazione di Fraser Davidson, Il designer con base a Londra si divide fra tre realtà di jordan retro immagine: Cub Studio, Sweet Crude e Field Theory, con le quali ha dato molti contributi al mondo dello sport, Ha collaborato direttamente con il Comitato Olimpico Internazionale, NFL, UEFA, NCAA, IIHF, e la nazionale inglese di rugby; ha lavorato anche per realtà strettamente connesse allo sport come ESPN, Fox Sports, Adidas, SB Nation e Fantasy League, Ora, grazie alla collaborazione con Ballr, la sua creatività ha incontrato il mondo del calcio: Davidson ha realizzato delle sintesi dei loghi delle squadre partecipanti ai campionati più importanti, a cominciare da Serie A e Premier League..

Il prossimo campionato ad essere realizzato sarà la Liga: potremo così vedere anche Barcellona e Real Madrid in questa versione minimale. Quale preferite tra questi loghi? Ce n’è qualcuno che vorreste vedere al posto dell’originale?

A Londra, e lo sappiamo bene, il calcio è sentito in maniera veramente particolare, La quantità di squadre di livello presenti nella capitale inglese manda in scena “derby” quasi ogni weekend. Uno dei più sentiti è sicuramente il derby del nord tra Arsenal e Tottenham, L’ultimo scontro risale ad inizio novembre, partita finita 1-1 con un autogol ed una rete di Kane su rigore per gli “Spurs”, In attesa del ritorno previsto per aprile, Puma ha creato uno jordan retro scarpino dedicato a Santi Cazorla, giocatore dalle qualità immense ed emblema del segmento evoTouch dell’azienda tedesca, Questo scarpino riproduce ovviamente i colori dell’Arsenal, condito da dettagli che richiamano proprio il derby londinese..

Come già anticipato, la scarpa richiama in maniera forte ed evidente i colori dei “Gunners”, con una tomaia rossa ed il calzino in blu jordan retro a contrasto, La suola è bianca come il formstripe Puma laterale, sia internamente che esternamente, Le caratteristiche tecniche sono identiche alla evoTouch alla quale siamo abituati, per cui sono i dettagli a fare la differenza: nella parte esterna troviamo il “bollino” Derby Forever, che è presente in tutti gli scarpini Puma di questa collezione, In più troviamo la stampa “North London Derby” sulla parte frontale della tomaia..



Messaggi Recenti