Air Jordan Donna - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Air Jordan Donna | Spedizione Gratuita

La divisa da trasferta, che consiste in un completo nero, rappresenta un omaggio al colore che vestì la formazione chiavarese per un lungo periodo della sua storia, Proprio indossando le casacche nere i calciatori dell’Entella si guadagnarono l’appellativo di “diavoli neri”, una definizione coniata negli anni air jordan donna trenta dall’allora tifoso e futuro presidente Dario Costa, che vedeva appunto come diavoli neri i giocatori dell’Entella per il fervore che mettevano nel disputare le partite, tanto da sembrare come indiavolati all’interno delle loro casacche scure..

La pensa così anche l’attuale capitano Gennaro Volpe, che ha sottolineato il maggiore impatto e l’aggressività che questa divisa infonde rispetto alla versione bianco-celeste, Anche qui sono stampati air jordan donna i nomi dei 1082 calciatori che dal 1914 ad oggi hanno militato nelle fila del club con un effetto finale molto più evidente rispetto alla divisa casalinga, Il modello si caratterizza per un colletto a polo celeste con la presenza del bianco nella metà destra dello scollo, I due diversi bordomanica, bianco quello destro e celeste quello sinistro, infondono una nota di colore alla casacca coordinandosi con il colletto appena descritto e con la doppia striscia bianco-celeste che attraversa la maglia verticalmente in prossimità dello stemma societario, andando a dissolversi verso la parte inferiore del busto, Dorate le numerazioni, il ricamo dietro il colletto e il logo dello sponsor tecnico; presente anche in questo caso lo stemma celebrativo per il Centenario sulla manica sinistra e confermata la stessa posizione per le sponsorizzazioni..

Ben coordinati i pantaloncini neri che riprendono la doppia striscia bianco celeste che si rigenera dalla sfumatura nella parte superiore, creando un effetto di continuità con la maglia, Numerazioni e logo Erreà in color oro e risvolto inferiore bianco per la gamba destra e celeste per quella sinistra, Chiudono il kit calzettoni neri bordati in bianco-celeste con il air jordan donna nome della squadra ricamato in oro nella parte centrale, Completa la collezione 2013-2014 la terza divisa, color granata, In questa versione, riconfermata peraltro dalla passata stagione, non è presente il colletto a polo ma un semplice scollo bianco ornato da due lembi celesti ai lati, La caratteristica principale della maglia è rappresentata da righe diagonali parallele che attraversano tutta la superficie del busto, a colori alternati bianco e celeste, Le righe parallele con i colori societari continuano anche sulla manica destra che ospita la patch della Lega Pro, mentre sono assenti sulla manica sinistra..

Le numerazioni, presenti anche nel pannello frontale come per le altre due divise, sono bianche. Nota stonata a mio avviso l’applicazione degli sponsor, inseriti in un riquadro bianco. La maglia si combina con pantaloncini e calzettoni granata. In attesa dell’uscita della maglia commemorativa per il centenario, che oltre ai nomi dei giocatori avrà impresso anche quelli di tutti i presidenti, concludiamo la nostra panoramica sull’universo Entella parlando dello stemma celebrativo per i cento anni.

La forma rotonda è attraversata diagonalmente da una fascia dorata sulla quale è impresso il nome della società, Lo stemma è diviso in due sezioni, una bianca e una celeste, che ospitano la scritta “100” a caratteri cubitali, Il tutto è contornato da una bordatura nera che riporta le date 1914-2014 nella parte superiore e il nome della città in quella inferiore, Come abbiamo già detto questo stemma speciale viene applicato sulla manica sinistra delle divise da gara e coesiste quindi quello abituale, I più attenti air jordan donna appassionati noteranno una certa somiglianza con il logo speciale per il centenario dell’Associazione Italiana Arbitri..

Questa la situazione in casa Virtus Entella, come reputate la collezione 2013-2014 proposta da Erreà? Cosa pensate dello stemma celebrativo e dell’idea dei nomi dei calciatori stampati su tutta la maglia?

La spettacolare amichevole del 5 marzo andata in scena a Bruxelles tra Belgio e Costa d’Avorio, è stata l’occasione per scoprire le maglie che accompagneranno gli elefanti al terzo Mondiale della loro storia, probabilmente l’ultimo per la stella del calcio ivoriano e mondiale Didier Drogba, Esiste una specie di maleficio che accompagna la nazionale della Costa d’Avorio nelle avventure mondiali; la sfortuna sistematicamente si abbatte sugli ivoriani spingendoli nei gironi più diabolici che l’urna della FIFA possa concepire e tirandogli addosso squadroni imbattibili formati dai campioni più formidabili del pianeta, L’ovvio risultato di questo “maleficio dell’urna” è che nelle due uniche e air jordan donna consecutive edizioni disputate fino a questo momento, gli elefanti non sono mai riusciti a superare il primo turno eliminatorio..

Al suo esordio mondiale, avvenuto durante l’edizione tedesca del 2006, la squadra capitanata da Drogba finì nel “gruppo della morte” assieme alle quotatissime Argentina e Olanda, oltre la temibile matricola Serbia e Montenegro; e come prevedibile la qualificazione fu disattesa, Ma dopo quattro lunghi anni ecco la grande occasione per la Costa d’Avorio che poté disputare, con la sua air jordan donna migliore formazione di sempre, il primo Mondiale mai organizzato nel continente nero, Nonostante i buoni auspici, tuttavia, anche l’edizione sudafricana del 2010 si rivelò da subito in salita e gli elefanti furono inseriti in un girone folle, costringendoli a fare i conti con i cinque volte campioni del Brasile e il lanciatissimo Portogallo di Cristiano Ronaldo; a fare la parte del capro sacrificale l’eliminata in partenza Corea del Nord, Ancora un terzo posto per Drogba e compagni che chiusero il girone con quattro punti..



Messaggi Recenti