Adidas 2016 Uomo - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Adidas 2016 Uomo | Spedizione Gratuita

Il colletto è a girocollo ma la chiusura è costituita da una V con un inserto rosso, La divisa casalinga si abbina ai pantaloncini blu con inserti rossi e ai calzettoni in due varianti rossoblù, a hoops oppure divisi a metà tra fronte e retro, Per la divisa da trasferta Zeus ha riproposto il template di quella casalinga, cambiandone i colori, Frontalmente troviamo  il solito pannello sul petto, bianco questa volta, dal quale partono cinque righe speculari: le più alte ed esterne blu, le seguenti intermedie bianche e l’unica centrale, che fa da perno per la adidas 2016 uomo specularità, rossa..

Il retro è total white con l’aggiunta del numero blu e del nome rosso, Sempre presente l’acronimo greco sotto il colletto, Proprio il colletto è a girocollo con chiusura a V con fantasia rossa e blu, Il kit da trasferta si completa poi con i pantaloncini bianchi, chiusi da un inserto blu sulla gamba destra e da un rosso sulla sinistra, I calzettoni sono bianchi con una serie di righine rossoblù e lo stemma societario all’altezza della tibia, La terza maglia si discosta totalmente dalle prime due divise ed è caratterizzata dal colore giallo fluo; la tonalità vivace non è una novità poichè era stato già proposta nella scorsa stagione, Zeus ha optato per adidas 2016 uomo un forte richiamo ai colori sociali, inserendo due strisce oblique blu e rosse che partono dalla spalla sinistra e finiscono sul fianco destro..

Il blu è presente negli  inserti verticali sui fianchi, sul  colletto a polo e sull’orlo delle maniche insieme al rosso, In blu sono pure i pantaloncini, che a loro volta si chiudono con un inserto rosso e giallo, Infine il kit è al completo con i calzettoni gialli.  La terza divisa viene utilizzata spesso e volentieri anche dai portieri, Cosa ne pensate del trittico di divise prodotte da Zeus per il Crotone 2015-2016? Riusciranno queste maglie a adidas 2016 uomo portare la squadra calabrese nell’Olimpo della Serie A?.

Nuovo Photoboots di metà Marzo! Lorenzo Insigne ci sbugiarda subito, tornando ad utilizzare Mercurial Superfly dopo la parentesi con le ACE16. Dzeko lancia la Roma indossando di nuovo le sue care F50 adizero, nonostante le recenti partite in ACE. Cassano opta ancora per un classico Mizuno, mentre Klose firma una doppietta tagliando via il “calzino” dalle Hypervenom Phantom. Questo e molto altro nell’articolo odierno! Lorenzo Insigne (Napoli) – Nike Mercurial Superfly IV

James Rodriguez (Real Madrid adidas 2016 uomo – 1st half vs Roma) – adidas ACE 16.1 Miroslav Klose (Lazio) – Nike HyperVenom Phantom II Edin Dzeko (Roma) – adidas F50 adizero V Edwin Van der Sar (Noordwijk) – adidas ACE 15.1 Antonio Cassano (Sampdoria) – Mizuno Morelia Steven Beitashour  (Toronto FC) – adidas 11Pro CrazyLight Tony Tchani (Columbus Crew) – Under Armour Speedform Spring.

L’eccezione che conferma la regola. La collezione di scarpini Nike Academy Pack, con tutti i prodotti che si vestono di nero totale, è sicuramente un fiore all’occhiello per i tradizionalisti amanti dello swoosh. Siamo solitamente abituati a botte di colore o collezioni che mirano ad essere visibili in campo, il concetto invece in questo caso è opposto: mettere in mostra le proprie qualità, prima delle scarpe. La concezione si sposa perfettamente con il nome assegnato; infatti la The Nike Academy ha come obiettivo quello di crescere e formare nuovi talenti da lanciare nel calcio professionistico. Per questo la collezione è dedicata proprio a loro, a quei ragazzi che non devono “apparire”, ma bensì sfruttare tutte le potenzialità dei prodotti, mantenendo un profilo basso e tradizionale, uguale per tutti a prescindere dal modello indossato. Vediamoli uno per uno.

Fa parte della collezione anche la Nike Magista Obra, anch’essa completamente nera, Tutte le scarpe da calcio del pacchetto Academy di Nike Football sono in edizione limitatissima, disponibili solo ed esclusivamente da rivenditori specializzati come adidas 2016 uomo SoccerHouse24..

Si è tenuta a Kiev, presso lo stadio Olimpico, la presentazione delle nuove maglie dell’Ucraina per gli Europei 2016, Lo sponsor tecnico è ancora adidas che di recente ha rinnovato il contratto con la FFU, A indossarle, oltre ad alcuni ospiti vip come il presentatore tv Serhiy Prytula, il giornalista Alexander Denisov e i cantanti Sergei Vasylyuk e Jamal, c’erano alcuni freestylers che hanno adidas 2016 uomo intrattenuto i presenti, Se il giallo e il blu dei dettagli sono fedeli alla tradizione, non lo è invece il motivo simil-tartan tono su tono che copre tutta la parte frontale, Inutile cercare riferimenti, si tratta di uno stile della collezione adidas, già visto ad esempio per i giapponesi dello Yokohama F, Marinos..



Messaggi Recenti