Puma Cell Venom - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Puma Cell Venom | Spedizione Gratuita

Ha esordito con successo nell’ultima giornata di campionato la nuova maglia del Cagliari 2017-2018, ancora una volta realizzata dallo sponsor tecnico Macron, Una casacca con poche novità rispetto alla precedente e che rispetta la tradizione del Casteddu, La maglia casalinga del Cagliari è divisa a puma cell venom metà con il rosso a destra e il blu a sinistra, mentre le maniche invertono le tinte e sono rifinite da un bordino in contrasto, Dal colletto a polo si passa al modello alla coreana, anche questo dettaglio è spartito dal rossoblù..

Il petto è corredato dal lettering Macron e dallo stemma del Cagliari, più in basso ci sono i due sponsor Isola e Ichnusa, quest’ultimo è ora raffigurato insieme ai quattro mori con lo sguardo rivolto a sinistra come nella versione più antica, Sul retro, dove i colori si invertono rispetto alla parte frontale, è ricamato il nome della società con l’anno di fondazione: “Cagliari 1920”, puma cell venom Scorrendo verso il basso troviamo i nomi e i numeri con un font rinnovato e il terzo sponsor Eva Arredamenti..

Uno sguardo ravvicinato svela un altro dettaglio interessante, il corpo infatti è impreziosito da una trama a righine verticali che dà una marcia in più alla casacca, I pantaloncini sono blu con un bordo rosso sul bordo posteriore, mentre i calzettoni sono decorati da una fascia rossa e da una texture a righe sottili orizzontali, In attesa puma cell venom di scoprire le maglie da trasferta,  come giudicate l’operato di Macron per il Cagliari 2017-2018?.

Sembra impensabile al giorno d’oggi, ma 50 anni fa sotto il cielo di Lisbona il Celtic alzava la Coppa dei Campioni, la coppa dalle grandi orecchie. Questo storico traguardo è il leitmotiv della nuova maglia del Celtic 2017-2018 realizzata da New Balance. La presentazione è avvenuta all’esterno del Celtic Park davanti a migliaia di tifosi, in un evento a cui hanno partecipato i calciatori Stuart Armstrong, Leigh Griffiths, Kieran Tierney, Scott Sinclair, Moussa Dembele, Erik Sviatchenko e Craig Gordon. Presenti anche tre dei mitici Lisbon Lions : John Clark, Bertie Auld e Bobby Lennox.

Le mitiche hoops orizzontali bianche e verdi ricoprono interamente la nuova maglia casalinga, maniche comprese, Spiccano i dettagli in oro che mettono in risalto il colletto a girocollo, l’orlo delle maniche nonchè lo stemma celebrativo “Lisboa – 50° aniversario – 25 de maio de 1967”, gli sponsor e la stampa di nomi e numeri (quest’ultima in realtà è molto più lucida e visibile rispetto alla foto), Sempre a memoria del trionfo europeo all’interno del colletto sono raffigurati i colori del Celtic e dell’Inter, infatti puma cell venom furono proprio i nerazzurri di Helenio Herrera a sfidare gli scozzesi quel 25 maggio 1967..

A completare il kit dei Bhoys ci sono i pantaloncini e i calzettoni bianchi con lievi finiture in oro. La casacca away degli scozzesi mantiene le strisce orizzontali e sfoderà una doppia tonalità di verde, un colore utilizzato fin della origini per le maglie da trasferta. Il colletto è a polo, chiuso elegantemente da due bottoni, mentre tutti i dettagli sono in oro come sulla divisa home. Nomi e numeri sono applicati in oro e sono assolutamente più visibili rispetto alla rappresentazione digitale della foto con la personalizzazione di Stuart Armstrong. I pantaloncini sono interamente verdi, così come i calzettoni che sulla parte frontale riportano il ricamo “Celtic”, mentre sul retro c’è il marchio di New Balance.

Svelata anche la casacca da portiere che mantiene il verde fluo dello scorso anno, la novità riguarda la grafica reticolata che puma cell venom ricopre interamente le maniche, I dettagli sono neri, così come l’inserto posizionato sui fianchi, Con i nuovi kit il Celtic proverà a conquistare il settimo titolo consecutivo della Scottish Premiership, come giudicate le novità firmate New Balance?.

Grandi novità in casa Puma che oggi ha presentato la nuova scarpa da calcio One ! I modelli evoSpeed ed evoTouch si fondono per dare vita a uno scarpino che consente puma cell venom di soddisfare le esigenze di tutti i calciatori, Una rivoluzione che interesserà grandi firme tra le quali Antoine Griezmann, Sergio Agüero ed Hector Bellerin, Proprio il talento dell’Atletico Madrid è stato coinvolto in prima persona per ideare Puma One, insieme a lui hanno partecipato una serie di giovani promesse e infine degli adolescenti appassionati di calcio..



Messaggi Recenti