Occhiali Rayban Uomo - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Occhiali Rayban Uomo | Spedizione Gratuita

Per l’ Arabia Saudita due maglie semplici basate sul modello Vaporknit che vedremo per quasi tutte le nazionali e i club sponsorizzati da Nike nei prossimi mesi, Bianca la divisa casalinga con il colletto a contrasto, interamente verde quella away, L’ Argentina di Leo Messi in Russia tenterà di conquistare un titolo che manca da oltre trent’anni, Per occhiali rayban uomo l’Albiceleste adidas ha disegnato una maglia con le righe celesti arricchite da un effetto pixel sfumato, In trasferta maglia nera con una grafica a tre strisce biancocelesti che riprende uno stile iconico di adidas..

All yellow, l’ Australia si tinge di giallo per l’avventura mondiale accantonando i calzoncini verdi, Il secondo colore nazionale trova posto sul colletto, sulla grafica che mette in risalto le maniche e soprattutto sul completo away dei Socceroos, I Diavoli Rossi del Belgio sono attesi ad una prova di maturità, per contendersi il titolo in Russia sfoggiano una maglia rossa con una grafica a rombi sul petto ispirata alla casacca del 1984, In trasferta maglia gialla con le tre strisce adidas sulle spalle a riprendere i colori della bandiera occhiali rayban uomo belga..

Il Brasile arriva in Russia tra le favorite del torneo e con una immensa voglia di riscatto dopo la delusione del mondiale casalingo di quattro anni fa, La nuova camiseta è gialla con collo verde e grafica Vaporknit su spalle e maniche, In trasferta spazio al blu con un motivo geometrico tono su tono a fare da sfondo, Chi ricorda la occhiali rayban uomo Colombia di Valderrama nel 1990 non può non rimanere folgorato dalla casacca di adidas che riprende proprio quella usata nel mondiale italiano, Pezzo forte sono le strisce rosse e blu sui lati a ricreare i colori della bandiera colombiana, Pattern a righine verticali invece per la divisa away blu con finiture arancioni..

Pochi spunti per la nuova maglia home della Corea del Sud, interamente rossa con lo stemma nero della federazione sul petto. Più ricca la away bianca che frontalmente è decorata da una versione scomposta dello yin e yang rosso e blu presente sulla bandiera nazionale. Ancora una volta la Costa Rica è fra le nazionali presenti al campionato del mondo. Stavolta a vestire i centroamericani c’è New Balance che ha realizzato una maglia rossa con un colletto bianco a girocollo e una grafica tono su tono sul fronte. Medesimo modello in trasferta, l’unica differenza se escludiamo ovviamente i colori, ora virati in bianco e blu navy, è la banda che scorre sulle spalle e sulle maniche.

Scacchi extralarge seghettati e retro bianco sono le novità principali introdotte da Nike per la Croazia, La medesima fantasia è stata usata sul completo away con i colori che diventano il nero e il blu, La Danimarca torna ai mondiali a braccetto con Hummel, storico marchio sportswear che ha vestito la nazionale nel trionfo europeo del 1992, La nuova collezione per i Mondiali 2018 si distingue per la croce tono su tono che omaggia la occhiali rayban uomo guardia reale danese, I colori sono il rosso (home) e il bianco (away)..

Trascinato da Momo Salah l’ Egitto si è qualificato ai mondiali dopo 28 anni. Il grande ritorno non si è però tramutato in altrettante maglie, infatti entrambe sono modelli teamwear personalizzati con i simboli egiziani. In casa la maglia è rossa con una trama a scacchi tono su tono, la divisa away è invece bianca con un motivo a righe orizzontali e dettagli neri. Per i giovani talenti della Francia, Nike ha realizzato una maglia casalinga blu navy con le spalle più chiare e decorate dalla consueta grafica “elettrica” del modello Vaporknit. La seconda maglia è bianca con un motivo a linee rosse e blu per ricreare il tricolore francese.

L’ispirazione anni ’80 e ’90 ha coinvolto in pieno anche la Germania, adidas ha rispolverato uno dei modelli più iconici della storia tedesca, A differenza di quella maglia mitica con cui alzò il trofeo sotto il cielo di Roma, il motivo a tre bande è monocromatico e non più con le tinte della bandiera tedesca, Memorabile anche la casacca away verde con il disegno geometrico che richiama quello visto nel 1988-90 e il colletto a ‘V’ sovrapposto, Sempre molto curato e ricca di dettagli la proposta di adidas per il Giappone, La prima maglia è blu con una serie di pinstripes bianche a trattini e continue blu navy, un dettaglio ispirato alla tradizionale tecnica di punto da ricamo sashiko, con la quale venivano occhiali rayban uomo rinforzati i tessuti trapuntati indossati dai Samurai, La seconda maglia è grigio chiaro con una grafica che tenta di richiamare la casacca del 1992..

La grande tradizione dell’ Inghilterra sposa il Vaporknit di Nike, la prima maglia spicca nel suo elegante bianco abbinato al profilo rosso del colletto, La croce di San Giorgio, realizzata in tono su tono, caratterizza la seconda maglia nel suo rosso classico, Da sottolineare il font di nomi e numeri che è il risultato della fusione dei caratteri Johnston occhiali rayban uomo e Gill Sans, Come l’Egitto anche la nazionale dell’ Iran indossa due kit del catalogo teamwear di adidas, con la differenza che non esiste un contratto di sponsorizzazione tra la federazione e il brand tedesco, In casa maglia bianca con inserti rossi su colletto e bordo delle maniche, Rossa a girocollo con finiture bianche invece la casacca away..



Messaggi Recenti