Kanken Backpack - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Kanken Backpack | Spedizione Gratuita

Anche Nainggolan ha parlato del Lupetto sul petto: “È bello, so che è anche apprezzato dai tifosi perché è stato molto usato nel passato”, “Mi piace questa kanken backpack divisa away e in particolare mi piace la tonalità del bianco”, ha sottolineato Strootman mentre indossava la tenuta, Juan Jesus, arrivato in giallorosso la scorsa settimana, ha subito familiarizzato con la nuova casacca: “La divisa mi è piaciuta davvero, tutta bianca, con questo logo del lupo stilizzato, E poi è comoda e il materiale mi sembra ottimo”..

A margine della presentazione del nuovo tecnico Giuseppe Sannino sono state svelate le nuove maglie della Salernitana 2016-2017, Lo sponsor tecnico per l’ottava stagione consecutiva è sempre Givova, A indossarle c’erano i calciatori Alfredo Donnarumma, Massimo Coda e Alessandro Tuia, Colore granata, si presenta con un colletto a polo chiuso da un bottone e con una banda nera che scorre lungo le spalle e parzialmente sulle maniche, Frontalmente abbiamo lo stemma societario ricamato a sinistra, kanken backpack il lettering Givova a destra e i due sponsor Caffè Motta ed Etè, Come lo scorso anno è abbinata ai pantaloncini neri..

Confermato il bianco, la novità maggiore è la “S” stilizzata sul lato sinistro a richiamare l’iniziale di Salernitana e – come ha sottolineato in conferenza Massimo Carpino, responsabile marketing della Salernitana – il “Siberiano”, lo storico capo ultras Carmine Rinaldi della Curva Sud scomparso nel 2010, Dal binomio celeste-granata si kanken backpack passa a una casacca grigia con un colletto a girocollo evidenziato dal granata, Sempre il granata è il colore dell’ Ippocampo, ricamato in solitario senza lo scudo..

Durante la presentazione della squadra ai tifosi nel ritiro precampionato di Auronzo di Cadore è stata svelata la terza maglia della Lazio 2016-2017, che si aggiunge alla collezione Macron insieme alla divisa casalinga. A indossarla sul palco sono stati Ogenyi Onazi, Ricardo Kishna, Senad Lulić, Stefan Radu e Ivan Vargić che ovviamente ha mostrato il completo da portiere. Colore bianco di base, sulla parte frontale è interamente ricoperta da una grafica a righe orizzontali celesti, a loro volta formate da molteplici righe sottili che degradano in un tono più chiaro.

Il colletto è a ‘V’ con il motto “ Noi l’amiamo… e per lei combattiamo ” stampato all’interno, mentre sul retro c’è il ricamo “S.S, Lazio”, Lo stemma è ricamato sul cuore, opposto al lettering Macron in blu scuro, Sia le maniche che il fondo della maglia sono chiusi da un bordo celeste, I nomi e i numeri applicati sul retro sono entrambi blu kanken backpack con una fine traccia celeste e uno sfondo forellato, Tecnicamente la maglia ha una vestibilità aderente (slim), fori al laser ai lati del collo e inserti in mesh che migliorano la traspirazione..

I pantaloncini bianchi sono rifiniti da un bordo celeste, mentre i calzettoni riprendono le fasce orizzontali della casacca. Per ritrovare una maglia a righe orizzontali dobbiamo tornare alla collezione Puma 2010-2011, quando Rocchi e compagni indossarono una casacca super attillata a fasce bianche e blu. Scorrendo le pagine del libro “Il Cielo come Maglia” si arriva persino al 1902, anno in cui sulle casacche smanicate compare il celeste con un motivo a righe orizzontali ispirato anche al Racing Club de France de Paris grazie ai racconti di Bruto Seghettini.

In questi ultimi anni la Major League Soccer ha accolto nuove squadre ed il programma d’espansione non ha fine, L’anno prossimo entrerà l’Atlanta United, nel 2018 Los Angeles FC e Minnesota United e non è ancora chiaro quando si unirà anche la franchigia di Miami. Tutte squadre pronte a crearsi una storia e un’identità nella MLS, Ma come sarebbero questi club se avessero un’identità in prestito? Da qui parte il progetto di Matupeco  realizzato per LaCasaca, dove 12 nuove franchigie americane (e non solo) della Major League Soccer prendono i colori di club famosi sparsi in giro per il mondo, Un processo simile kanken backpack a quello con cui il Guadalajara e il Manchester City hanno dato vita a Chivas e New York City, con le squadre di origine ad influenzare anche i nomi delle nuove formazioni..

Il designer di Santa Fe, per creare dei kit il più possibile originali, si è posto dei paletti: In rigoroso ordine alfabetico, andiamo a scoprire queste nuove 12 squadre, AMERICA NEW MEXICO La combinazione tra lo stato del New Mexico e la squadra del CA America ha dato vita al nome di questa kanken backpack franchigia, che come il club messicano prende profonda ispirazione dal simbolo dell’aquila, La sede del club si troverebbe in una delle città più importanti dello stato, Albuquerque, mentre lo scudo tiene fede al nome: l’intero continente, come per il logo del America originale, è compreso all’interno di un cerchio dalle sfumature blu e rosse..



Messaggi Recenti