Adidas Boost - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Adidas Boost | Spedizione Gratuita

PERUGIA Tradizione e semplicità adidas boost sono i cardini del lavoro proposto da FG Sport per il Perugia che vanta tre divise molto eleganti e legate alla storia del club, Il completo casalingo dei grifoni si distingue per la tradizionale maglia rossa arricchita da un colletto a polo bianco ed impreziosita dalla figura del grifone, simbolo del club, inserita sulla spalla sinistra, Il kit si completa con pantaloncini bianchi e calzettoni rossi, Lo stesso stile caratterizza anche la maglia away proposta nel classico bianco da trasferta, in cui le note di colore sono riservate al rosso del colletto, dello stemma societario e del disegno del grifone presente sulla spalla sinistra, Completano il kit away pantaloncini rossi e calzettoni bianchi, Un template diverso rappresenta infine la terza divisa, costituita anche questa stagione da un completo nero con inserti biancorossi, La maglia è caratterizzata da un girocollo biancorosso e dai due grifoni disegnati all’altezza delle clavicole..

PISA Molto ricca la collezione firmata Joma del Pisa, composta da un terzetto di divise molto curate nei dettagli, La divisa casalinga propone la tradizionale maglia palata nerazzurra con l’aggiunta di un vistoso colletto a polo bianco; lo stesso colore che ritroviamo anche in due sottili linee che segnano la forma delle spalle e su entrambi i bordo manica, Come consuetudine, sul petto è presente oltre allo stemma societario, anche lo stemma comunale della città toscana, Il kit si completa con pantaloncini e adidas boost calzettoni blu con inserti neri oppure all’occorrenza abbinando alla maglia nerazzurra pantaloncini e calzettoni bianchi..

La divisa da trasferta è costituita da una maglia bianca con doppia striscia nerazzurra che attraversa verticalmente la casacca in prossimità dello stemma societario, Anche in questo caso sono stati abbinati sia i pantaloncini bianchi che quelli azzurri, Completa la collezione la terza divisa, proposta nei colori tradizionali del comune di Pisa: il bianco e adidas boost rosso, Il modello, caratterizzato dalla vestibilità piuttosto abbondante e dal colletto a polo ricalca quello precedentemente descritto per le altre due divise dei toscani, Da ricordare infine l’iniziativa intrapresa dal Pisa che nella partita contro il Lecce del 24 aprile scorso ha indossato una speciale maglia bianca raffigurante la patch ufficiale del 105° anniversario della fondazione della società, risalente al 1909, Le diciotto divise ufficiali indossate durante la partita sono state successivamente vendute all’asta per beneficenza, grazie ad una collaborazione con Save the Children..

PONTEDERA Per nulla barocche le divise proposte dal partner tecnico Sportika per il Pontedera. La prima divisa della formazione toscana è rappresentata infatti da un completo interamente granata ad eccezione delle cuciture a vista che evidenziano il taglio piuttosto aderente della maglia. La stessa sobrietà contraddistingue anche il kit da trasferta, proposto talvolta con i pantaloncini granata che ravvivano un pò la divisa. Da sottolineare che nella prima parte del campionato, il Pontedera utilizzava una versione differente della divisa da trasferta, caratterizzata dalla presenza del granata attorno al colletto e sulla manica destra.

PRATO Ultimo baluardo di Mass nella Prima Divisione è il Prato, che utilizza le stesse divise della passata stagione, Il kit casalingo è rappresentato da un completo monocolore azzurro, eccezion fatta per il colletto a polo bianco e per i pantaloncini bianchi indossati in alcune occasioni, Speculare al primo ma completamente bianco il kit da trasferta, SALERNITANA Una collezione completa e molto curata è quella realizzata da Givova per la Salernitana ; sono ben quattro infatti le divise sfoggiate dai campani nel corso della stagione, La divisa casalinga gioca sull’abbinamento tra il tradizionale granata della maglia e un nero lucido di pantaloncini e calzettoni, Ad impreziosire il lavoro la figura dell’ippocampo impresso tono su tono sul fianco destro e un pannello raffigurante il Santo Patrono di Salerno, San Matteo, posto dietro il colletto, Dorate le numerazioni e il disegno dell’ippocampo ricamato sui calzettoni, Stesso stile per il completo da trasferta che propone adidas boost maglia e calzettoni bianchi e pantaloncini bianchi o granata secondo necessità, Particolare il terzo kit che riporta alla luce gli antichi colori della Salernitana, il bianco e il celeste abbinandoli al granata, Il risultato è un completo molto moderno e innovativo composto da maglia azzurra crociata granata, pantaloncini bianchi crociati azzurri e calzettoni bianchi, La divisa è stata spesso utilizzata con pantaloncini e calzettoni neri della divisa casalinga facendo mancare l’abbinamento tra bianco e celeste, La Salernitana, infine, ha disputato la finale di ritorno di Coppa Italia indossando una divisa celebrativa in onore di Agostino Di Bartolomei, un kit dai toni decisamente vintage contraddistinto dalle pinstripes bianche..

VIAREGGIO Concludiamo la panoramica sulla Lega Pro con le divise del Viareggio prodotte da Royal Sport, sponsor tecnico che a quanto ci risulta dovrebbe lasciare spazio a Givova dalla prossima stagione. La divisa casalinga presenta un template molto particolare, costituito da strisce verticali bianconere interrotte in prossimità del petto da un inserto appuntito e nella parte superiore da una doppia fascia orizzontale che dal fianco destro raggiunge la spalla sinistra. Le numerazioni rosse risaltano nel pannello posteriore mentre pantaloncini e calzettoni neri completano il kit. Carnevalesco il kit da trasferta, rappresentato da un completo bianco con numerazioni rosse arricchito dalla figura del Burlamacco, simbolo del famoso Carnevale di Viareggio. Chiude la collezione un secondo kit da trasferta blu con un inserto bianco che si sviluppa lungo il fianco sinistro e attraversa orizzontalmente la parte superiore della maglia.

Analizzando le sponsorizzazioni di questo Girone B notiamo una notevole differenza di distribuzione rispetto al Girone A, Qui a adidas boost farla da padrone è Legea, con cinque sponsorizzazioni, tallonata da Givova ferma a quattro, Seguono, con una squadra a testa Max Sport, Erreà, Macron, FG Sport, Joma, Mass, Sportika e Royal Sport, Abbiamo terminato il nostro lungo viaggio sul pianeta Lega Pro e abbiamo visto una marea di colori, modelli e maglie diverse, È giunto il momento di tirare le somme e di proporre le vostre personali top 3 e flop 3 sul Girone B..

È stata presentata ufficialmente a Formello la nuova maglia della Lazio 2014-2015, realizzata per il terzo anno consecutivo da Macron, I biancocelesti la indosseranno per la prima volta domenica 18 maggio nell’ultima giornata di Serie A contro il Bologna, da qui la presenza della coccarda di Coppa Italia nelle immagini di Keita e Biglia, Lo stile della nuova casacca è chiaramente ispirato a quella celeste del 1974-75, la prima stagione in cui la Lazio portò il tricolore sul cuore, Esattamente adidas boost 40 anni fa, il 12 Maggio 1974, i ragazzi di mister Maestrelli, guidati dal bomber Giorgio Chinaglia, conquistarono il primo scudetto della storia..



Messaggi Recenti